IL LADRO DELL’IPERION DENUNCIA I VIGILANTES CHE LO HANNO AGGREDITO (AGGIORNAMENTO)

CASERTA – Abbiamo pubblicato la notizia del furto al Centro Commerciale Iperion, con il successico arresto dell’autore del furto ma occorre pubblicare degli aggiornamenti.

In primis l’autore del furto si chiama Danilo Ardizzone che dopo l’asportazione fraudolenta di due bottiglie di spumante del valore di cica 70 euro, è stato fermato inseguito e bloccato da due vigilantes con la forza, dal quale poi nè è nata una colluttazione. Dopo l’arrivo dell’ambulanza e della Polizia, l’autore del furto ha sporto denuncia presso la questura contro i due addetti alla vigilanza che lo hanno aggredito ( a suo dire a quanto pare in maniera troppo energica). La conseguenza di ciò è che però anche colui che ha sporto denuncia è stato a sua volta denunciato dai due addetti al servizio d’ordine del centro commerciale che hanno dovuto ricorrere anche loro a delle cure mediche ed al trasporto in Ospedale (con prognosi rispettivamente di un giorno e tre giorni).
Dopo la celebrazione del processo per direttissima, l’arrestato, Danilo Ardizzone, è stato scarcerato, oltre ai domicialiari dovrà scontare l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, il suo legale ha chiesto i termini per la difesa con il processo che è stato rinviato al mese di febbraio prossimo.

Seguiranno evenutali ulteriori aggiornamenti